AYURVEDA: la millenaria “conoscenza di vita”

Cos’è per voi il benessere?
Pensateci un po’, nel frattempo vi racconterò cosa intendo io per benessere. Benessere è equilibrio: fisico, mentale e con l’ambiente che ci circonda. Mantenere questo stato è fondamentale per condurre un’esistenza sana, senza malattia.L’Ayurveda ci insegna proprio questo. Da “ Ayus” vita e “ Veda” scienza o conoscenza, Ayurveda è una disciplina olistica della millenaria scienza medica indiana, è conoscenza di vita, è la cura della persona volta alla sua individualità ed unicità.
Ayurveda non considera solo il nostro involucro esterno, il corpo, purché importante, ma anche ciò che contiene… abbiamo una mente e abbiamo un’anima, uno spirito; è l’unione dei tre che dà la vita, come si potrebbe considerarli separatamente?
Mitologicamente questa scienza ci arriva direttamente Brahma, il Dio creatore, che la tramandò per alleviare le sofferenze dell’umanità.Di fondamentale importanza sono i cinque elementi ( i panchmahabhuta) etere, aria, fuoco, acqua e terra che compongono e costutuiscono tutto il macrocosmo, l’universo e tutto il microcosmo, l’essere vivente. Nel nostro corpo questi elementi si combinano a coppie formando tre forze dinamiche, i dosha.
Vata: etere + aria, è ciò che muove, è la forza che, nel nostro corpo, governa il sistema nervoso e tutti i movimenti sia fisici che mentali.
Pitta: fuoco + acqua, è responsabile del calore corporeo ed è la forza che digerisce, metabolizza e trasforma il nutrimento e le idee.
Kapha: acqua + terra, è ciò che costruisce, è la forza che nel nostro corpo si occupa della struttura fisica e di tutte quell esecrezioni e liquidi che permettono una buona lubrificazione. Inoltre è responsabile del sistema immunitario.
Tutte e tre queste forze sono presenti nell’organismo in proporzioni differenti ed è proprio questa diversità che determina la prakriti dell’individuo, ovvero la sua natura, la sua costituzione.In Ayurveda la prakriti stà alla base del sistema diagnostico, fornisce, tramite l’osservazione diretta, le caratteristiche fisiche, mentali e la predisposizione alla malattia ed è il punto di partenza per stabilire il giusto percorso di prevenzione o cura.Ayurveda è il più antico e completo sistema di medicina naturale che comprende diversi metodi per promuovere il benessere e prevenire gli squilibri con lo scopo di armonizzare tutti gli aspetti della vita: Mente, Corpo, Comportamento e Ambiente.
The following two tabs change content below.
Sono una terapista ayurvedica diplomata presso la scuola AIMA Ayurveda di Milano associata con il Center for Study and Research on Alternative Medicine New Delhi, India. Master in "ayurveda therapy" presso la clinica ayurvedica Chakrapani di Jaipur (India) dove ho approfondito i miei studi. Mi occupo di aromaterapia e autoproduzione di oli, creme ed unguenti medicati dell'antica tradizione ayurvedica e mediterranea. Sto frequentando il corso di specializzazione in Aromaterapia con Luca Fortuna per ampliare ancora di più i miei studi; il mio intento è infatti quello di unire queste tradizioni antiche per la divulgazione di un benessere consapevole. L'uso degli olii essenziali appartiene alla tradizione erboristica occidentale, ma non altera assolutamente i principi dell'Ayurveda. Essa infatti raccomanda di "curarsi con le erbe del proprio giardino", poiché la natura offre in ogni situazione i principi attivi più adatti a chi vive in quel luogo. Scrivo di ayurveda, aromaterapia e rimedi naturali sul mio blog personale con la passione che mi appartiene da sempre per la cura del corpo e dell'anima che custodisce.