La “Magia” del Ghee Secondo la Medicina Ayurvedica.

L’Ayurveda contiene tutti i Sistemi di Guarigione perchè integra tutto ciò che esiste, il Micro e Macrocosmo, dal mondo sottile al mondo grossolano, dal Corpo all’Anima e tutto ciò che esiste fuori esiste dentro e tutto ciò che esiste dentro è fuori. Per l’Ayurveda non “esiste” il concetto di malattia ma l’allontanamento dalla propria natura e dalla Legge Naturale che causa disarmonie a vari livelli e vari stadi.

La “magia” del Ghee è quella di portare pacificazione ed equilibrio al corpo intero, ai tessuti, alle informazioni cellulari e a tuti gli aspetti fisici e sottili. Prendersi cura del Tutto significa prendersi cura dell’Interezza della Salute ritrovando  e mantenendo la Connessione con l’Intelligenza in tutti gli aspetti della nostra Vita. Significa entrare nella possibilità, come dimostra ora la Fisica Quantistica, di restituire un funzionamento della nostra Persona, del nostro essere con una vita piena e lunga. Una branca Ayurvedica è la Rasayana, la scienza del ringiovanimento che studia una serie di comportamenti, azioni, trattamenti e alimenti che nutrono, sostengono, rinforzano e aumentano le facoltà psico-fisiche donando forza e luminosità al nostro essere. Una delle maggiori sostanze utilizzate in questa branca è Il Ghee, o L’oro liquido, non è altro che un grasso di colore giallo-oro, totalmente privo della materia proteica ed acquosa, assente dal lattosio e ricco di componenti che riequilibrano l’intera fisiologia e le tre forze vitali dell’organismo; è un burro chiarificato e composto da numerosi grassi saturi (circa il 27 %, come l’acido butirrico, in grado di impedire la trasformazione cancerogena delle cellule del colon) che, se introdotti da fonti “nobili”, il corpo li metabolizza facilmente; da grassi polinsaturi (circa il 4/5%, come l’acido linolenico coniugato che ha importanti proprietà antiossidanti e antitumorali) e il resto da vitamine liposolubili come la Vitamine A,D,E e K utili per la prevenzione dallo stress ossidativo.

L’utilizzo del Ghee va dall’alimentazione alla veicolazione per la somministrazione di alcuni medicamenti in quanto protegge lo stomaco e potenzia la loro azione agendo sinergicamente; come rilassante e conciliante del sonno, massaggiato sotto la pianta dei piedi; e in cosmetica per struccare e come crema restitutiva (elasticità e lucentezza).

Il Ghee diventa così una Panacea, un alleato da tenere sempre a disposizione, un “Alimento Sacro” che ci permette di mantenere il nostro Corpo in Equilibrio irradiando con le sue Virtù, Luce e Benessere Totale.

The following two tabs change content below.

Francesca Antonellini

Francesca Antonellini nasce a Roma nel 1971. Erborista Diplomata c/o la Facoltà di Farmacia dell’Università degli Studi di Urbino, dopo varie collaborazioni con Erboristerie e Centri di Alimentazione Naturale, nel 1997 fonda l’Erboristeria La Minerva, nel cuore di Roma, gestendola fino al 2007. Nel corso degli anni attraverso la pratica e lo studio continuo si specializza nella Tradizione Erboristica Mediterranea e la Spagyrica; lavora al fianco del Dott. Antonio Granillo Heilpraktiker e Iridologo raggiungendo così una conoscenza e preparazione delle varie tecniche naturopatiche, in particolare delle Intolleranze Alimentari e i Test Kinesiologici. Studia Aromaterapia, Oligoterapia, Floriterapia e i Rimedi Vibrazionali. Nel corso degli anni si appassiona sempre più alla Spagyrica che la porterà al Sistema Ayurvedico come disciplina totale per il raggiungimento del benessere psico-fisico. Studia con la Maharishi Ayurveda seguendo i seminari del Dtt. Paolo Scartezzini e il Prof. Ior Guglielmi sull’uso delle Piante Medicinali e l’Arte del Nadi Vigyan, l’Autodiagnosi mediante l’Analisi del Polso. Nel 2004 si Diploma Operatrice Massaggio Ayurvedico-Yoga con la M° Conception Shakti Martinez e le Tecniche di Purvakarma. Ha ricevuto il Blessing e l’instradamento all’insegnamento direttamente da Master Kusum Modak, creatrice della tecnica e discepola di B.K.S. Iyengar. Si è specializzata nel Massaggio Ayurvedico in Gravidanza per la Coppia e il Massaggio Baby Shantala. E’ Tecnico CSEN-CONI di Massaggio Ayurvedico e Tecniche Ayurvediche Nel 2006 ha ricevuto in India l’iniziazione al Oneness Blessing Diksha e tiene gruppi e incontri di Meditazione. Nel 2010 diventa Theta Healer DNA Base Pratictioner. E’ Istruttice di Postural Pilates Method PPM Attualmente vive e lavora a Bologna come Erborista, Terapista del Massaggio e Insegna Tecniche di Massaggio Ayurvedico. Collabora come Tecnica Cosmetica con la Maharishi Ayurveda.