Allattamento al seno: benefici e novità.

allattamentoCome è da sempre risaputo, l’allattamento al seno, rimane la scelta primaria quando si diventa mamme per i numerosi benefici che ha per il bimbo. E’ l’azione più naturale e utile che la mamma fa per il bambino e che condiziona la salute del piccolo, presente e futura. E’ l’unico vero alimento completo per i neonati, perchè non esiste nessun latte artificiale in grado di riprodurre le caratteristiche del latte materno in toto, inoltre, consente di stabilire quel legame indissolubile che c’è tra mamma e neonato.

I vantaggi per il bambino sono molteplici, come appena detto, il latte materno è un alimento completo, in termini vitaminici, di sali minerali, proteine, enzimi, grassi, ferro.. E consente uno sviluppo della crescita ottimale.

E’ ampiamente dimostrato che i bambini allattati al seno, sono più sani, per esempio, soffrono molto meno di disturbi gastrointestinali e dissenteria di un bimbo allattato artificialmente, il sistema immunitario è molto più forte e il bimbo sviluppa, in percentuale, un numero minore di infezioni, per esempio alle vie respiratorie o otologiche e presenta una minor probabilità di contrarre malattie quali diabete infantile, allergie e obesità.

Diminuisce anche il rischio di sindrome della morte improvvisa del lattante SIDS, e in caso di bimbi prematuri, di sviluppare un’enterocolite necrotizzante.

Ma pensiamo anche alla comodità, il latte materno è privo di batteri, quindi non va sterilizzato, ed è già alla giusta temperatura, quindi non c’è alcuna preparazione da fare prima della pappa.Numerose ricerche dimostrano che l’allattamento al seno, consente un maggior sviluppo cerebrale del piccolo, stessa cosa per quel che riguarda un miglior sviluppo della vista e una miglior acuità visiva.Infine, il legame che si crea tra mamma e figlio, che è forse uno dei punti principali. L’allattamento al seno consente alla mamma, non solo di nutrire il suo bambino, ma di trasmettergli calore, amore e affetto.

Ma non vanno dimenticati anche i benefici per la mamma, come il diminuito rischio di sanguinamento post parto e di anemia. Leggermente più futile, ma per noi donne è estremamente importante, facilita il ritorno al peso forma!!!!

E poi, specie ora che siamo in tempo di recessione, non si deve trascurare il fatto che il latte materno non comporta spese, è subito disponibile (sgorga naturalmente tramite un input al cervello, non appena il bimbo inizia a piangere), è sempre alla giusta temperatura e rende certamente l’allattamento molto più semplice per la mamma. Cicatrizza le fastidiose ragadi al seno. La suzione, che è la stessa causa delle ragadi, ne è anche la cura.  Inoltre, può essere facilmente conservato in freezer e utilizzato solo al momento del bisogno, semplicemente con l’ausilio di un tiralatte.

Allattare è il gesto più antico, naturale del mondo, anche se capita spesso che alcune mamme siano costrette a farlo in pubblico ( quando la fame chiama, chiama!) e non tutti gradiscano. Nel rispetto di tutti, ma soprattutto per facilitare la vita alle neo mamme, che spesso e volentieri gradiscono consigli sui loro bambini, stanno nascendo i pit stop per l’allattamento, ovvero farmacie attrezzate con un corner dedicato alle mamme e alle loro esigenze. Il progetto, curato da Unicef, si sta espandendo nelle varie farmacie italiane.

Mamme! Se foste curiose di sapere di cosa si tratta, sabato 18 maggio, si inaugurerà il primo pit stop allattamento della zona, alla farmacia comunale di Corbetta, dove la direttrice, la Dottoressa Sara Barella, che ha fortemente voluto questo progetto, sarà a disposizione di tutti per consigli e informazioni.

The following two tabs change content below.
Farmacista per caso, la mia vera vocazione è la scrittura… Da sempre mi occupo di benessere e salute, un po’ perchè sto ancora cercando il mio nirvana, un po’ perchè credo fermamente in quel che faccio e nell’aiutare gli altri a star bene… Scrivo su riviste farmaceutiche e da poco mi sto avvicinando a canali più conosciuti. Ho appena avviato una collaborazione con Condenast per il sito Style.it, dove parlo di sesso e farmacia.. Ho un seguitissimo blog, dove parlo di tutto quello che tratta l’universo farmacia, e spesso e volentieri sono ospite a Radio Deejay in veste di “Carrie Bradshaw dell’universo farmacia”… Ma non di sola scrittura e farmacia vive la donna…

Ultimi post di Paola Piumazzi (vedi tutti)