La fitoterapia offre alternative valide……sintomi della menopausa

menopausaLa menopausa provoca la cessazione delle mestruazioni spontanee , conseguente  alla progressiva  riduzione dell’attività secretiva dell’ovaio,dovuto all’esaurimento del parimonio follicolare.

L’eta media della menopausa è tra i 50-55 anni di solito inizia con la premenopausa con un calo di ormoni (estrogeni e progestinici).fino ad arrivare alla completa cessazione.

I sintomi sono( vampatedi calore, sudorazione, irritabilità e depressione) possono verificarsi di rado o anche piu volte al giorno.

Il trattamento farmacologico che viene utilizzato è l’uso di estrogeni ( terapia ormonale).

ha lo scopo di ridurre i sintomi e prevenire l’osteoporosi, nonostante i numerosi benefici questo trattamento può provocare ipertensione, malattia trombonica, aumento dell’incidenza di cancro all’utero e alla mammella.

la fitoterapia offre rimedi sostitutivi che aiutano a ridurre e prevenire i sintomi.

LA CIMICIFUGA

vengonoo utilizzate i rizomi e radici essicate.

nome botanico : Cimicifuga racemosa comunemente nota come “erba della donna”. E’ originaria dell’ America del nord.

Ha sapore amaro e acre , contiene glicosidi triterpenic, acidi fenolici, alcaloidi. Importante è la presenza di formononetina,un isoflavonoide ad attività estrogenica.

Estratti etanolici di cimicifuga riducono i livelli ematici dell’ormone follicolo stimolante (FSH) e luteinizzante (LH) antagonizzando la perdita della densità ossea.

E’ riportata una revisione sistematica con 4 studi randomizzati in doppio cieco, sono stati effetuati su  226 soggetti con trattamento 40-80mg /die per 2- 6 mesi.(Borrelli e coll 2002) hanno dimostrato effetti benefici della cimicifuga con riduzione dei sintomi in donne in gravidanza.

Non sono riportati effetti collaterali gravi ma solo (cefalea per brevi periodi) se impiegata in modo appropiato.

Valida atternativa con lievi effetti collaterali.

The following two tabs change content below.

Filomena Lettiero

nata il 1985. Sono laureata in scienze degli alimenti e nutrizione nel 2013 presso l'universita degli studi di Napoli Federico II (NA) ho svolto Tirocinio per l' ambulatorio di medicina non convezionale presso " Ospedale S.Paolo (Na) nel 2009. Spero di trasmettere le mie passioni le quali sono state arricchite dal mio percorso di studi.
  • Ada Di Lecce

    Articolo molto interessante! Brava!!!!
    Colgo l’occasione anche qui di farti le mie congratulazioni per il traguardo raggiunto!!!!

  • Filomena Lettiero

    grazie amica