Autore: Fabio Milardo

Laureato in "Scienze erboristiche" presso la facoltà di Farmacia dell'Università degli Studi Catania, è stato responsabile di produzione e formulatore in un laboratorio di produzione di integratori alimentari. Tiene corsi di formazione ed è docente del master in "Medicina Integrativa" dell'Università degli Studi di Firenze. Classifica e raccoglie piante medicinali in Sicilia, approfondendo sia l'uso tradizionale che moderno.

Boswellia serrata: una delle piante più studiate.

La Boswellia serrata è un albero predominante in India, nel Medio Oriente e in Nord Africa. L’essudato gommoso o gommoresina ottenuto togliendo via la corteccia è comunemente noto come “incenso” o “olibanum”, formato per il 16% da un olio essenziale contenente terpeni, acidi…

Educazione solare ed antiossidanti per la pelle.

antiossidanti-la-pelle

Il fototipo è una scala dermatologia che valuta il comportamento della pelle all’esposizione solare e il tipo di abbronzatura che è possibile raggiungere. Conoscere il proprio fototipo è il primo passo verso una “educazione solare” per proteggersi dal sole e…

Stomatite: fitoterapia meglio dei farmaci?

stomatite

La stomatite è una comune patologia però difficile da curare e debellare, a volte la terapia comprende immunostimolanti a causa della poca efficacia delle terapie farmacologiche; esistono tuttavia delle pianta, esattamente due sono molto efficaci, per trattare le fastidiose ulcere…

Kawa-Kawa: ritorno al passato?

kawa

La Kawa-Kawa (o il “Kawa-Kawa” o più comunemente “Kava”) è una bevanda antica che prende il nome dalla pianta da cui si produce, la cui denominazione botanica è Piper methysticum. Da 3000 anni è “bevanda nazionale” in Polinesia e Melanesia…

Carnitina: rischi e interazioni farmaceutiche…

La Carnitina è abbastanza sicura, ma non è esente da rischi e interazioni. I test standard di mutagenesi indicano che non possiede alcun potere mutageno, studi sulla funzione riproduttiva non hanno dimostrato alcune evidenza di danno sia per la fertilità…